APUS Launcher, il launcher più veloce di Android – Launcher Friday

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Con la nostra rubrica Launcher Friday ci siamo proposti di presentare al pubblico i migliori launcher presenti su Android: con APUS Launcher siamo sicuri di non deludere i nostri lettori, dato che si tratta di uno dei migliori launcher per Android per i neofiti, specialmente per quanto riguarda il comparto della velocità e della personalizzazione, anche se naturalmente non nasconde alcuni lati negativi che non mancheremo di presentarvi nel corso della recensione.

Non si trattano di errori di programmazione bensì di certe scelte di impostazione del launcher che potrebbero lasciare indifferenti così come potenzialmente potrebbero spingere alla disinstallazione; infine vi ricordiamo che APUS Launcher è sviluppato dalla stessa casa che ha lanciato APUS Browser, e vedrete che sarà difficile non notarlo nell’utilizzo quotidiano del launcher.

Siete pronti a scoprire APUS Launcher?

APUS Launcher – L’Interfaccia Utente

L’interfaccia utente viene completamente rivoluzionata nel momento dell’installazione di APUS Launcher: l’App Drawer viene completamente sostituito – anche se mantenuto accessibile tramite un’icona un poco nascosta – dalla Homepage, la quale viene suddivisa in tre aree: la prima non è altro che una classica schermata principale, contenente un widget per il meteo e l’orologio installati automaticamente da APUS Launcher, una barra per la ricerca su Google ed infine varie icona; all’interno della seconda invece, della grandezza di una sola scheda, vengono classificate automaticamente le app presenti nel telefono, anche se solo una piccola parte di queste vengono inserite nelle cartelle che le suddividono in Giochi, Strumenti, Social Network e così via.

APUS launcher Android

La terza parte invece presenta le app di maggiore utilizzo in elenco alfabetico suddiviso in più schede; le icone vengono in gran parte modificate aderendo allo stile holo/flat che connota APUS Launcher, anche se questo vale solo per le utilities più comuni (la fotocamera, il browser preinstallato…) e per le applicazioni più conosciute e famose (come per esempio Chrome, il quale vedrà la propria icona completamente rivoluzionata). Bisogna dire, riguardo la barra di ricerca posta nella parte superiore di tutte le schede, che non si tratta più del widget di Google Now, bensì di quello di APUS Browser, il quale se non presente verrà richiesto di essere installato; si tratta di uno dei browser più leggeri e funzionali del Play Store, e un’opportunità forse merita che gli sia concessa (potete leggere la recensione a riguardo in questa TOP App).

APUS launcher Android 1

Nonostante dunque l’Homepage diventi il centro di questo launcher, APUS ha integrato anche una feature di selezione rapida delle funzionalità e delle applicazioni comodamente accessibile tappando su una spunta a comparsa posta nella parte sinistra dello schermo. Questa finestra a scorrimento presenta, in uno stile vagamente fantascientifico e futurista e suddivisi in esagoni, i collegamenti alle app o ai giochi appena utilizzati, nonchè ad altre funzionalità proposte dal launcher ma alle volte completamente inutili, come il RAM Booster; la personalizzazione però non si limita alla Homepage: la barra di ricerca sopracitata presenta costantemente all’utente suggerimenti per la ricerca in trend su Google o Twitter, l’icona delle Impostazioni collega ad una serie di shortucut APUS dalle quali attivare/disattivare il wifi, il bluetooth o il traffico dati, mentre nella Homepage un banner pubblicitario collega alla pagina web di presentazione di un concorso indetto da APUS Launcher. Potrete comprendere meglio la portata della personalizzazione apportata dal launcher nel terzo paragrafo.

APUS Launcher – La velocità

APUS Launcher si vanta nella scheda del Play Store di essere il launcher per Android non solo più veloce, ma anche più leggero: questo è vero sino ad un certo punto, e relativizzando e contestualizzando queste affermazioni possiamo dire che siano solo in parte vere, perlomeno nel contesto di APUS Launcher. Il solo launcher infatti pesa meno di 1MB, ma a causa degli add-ons e delle app non richieste che vengono installate automaticamente, il peso supera i 15MB, attestandosi nella media dei launcher per Android.

APUS launcher Android 3
Altrimenti accedete alle Impostazioni del launcher, dopodiché “Attiva” > “APUS” > “ON”

Nel caso della velocità, APUS Launcher offre anche una modalità per dimezzare le tempistiche di utilizzo dell’applicazione, raddoppiando le prestazioni: questa è inseribile accedendo alle “Impostazioni” > “Accesso facilitato” > “APUS“, dando poi il proprio assenso all’attivazione; durante il test di questo launcher non abbiamo notato uno straordinario boost delle capacià di gestione delle schede o del drawer, ed alcuni lag ampiamente visbili hanno allietato le nostre giornate. Ciononostante la fluidità è per un certo verso migliorata, e sicuramente APUS launcher ben riesce a tenere a bada la sete di energia e risorse degli innumerevoli add-on installati.

APUS Launcher – La personalizzazione

Il livello di personalizzazione apportato da APUS Launcher non piacerà a tutti: l’app infatti ha inserito tra le icone dell’applicazione una numerosa serie di add-ons ed applicazioni non richieste le quali, pur non rallentando il browser, offrono un certo impiccio. Non solo: nella parte superiore delle schermate sono presenti collegamenti esterni pubblicitari a giochi ed app i quali, pur non deturpando l’aspetto generale del launcher rientrando nell’armonia grafica, costituiscono un fastidio non da poco.

APUS launcher Android 4

Infine poi abbiamo trovato un’applicazione di notevole inutilità di cui APUS Launcher ci ha fatto dono: un radar di applicazioni il quale scannerizza nelle vicinanze gli smartphone altrui alla ricerca delle app che APUS Launcher stesso pubblicizza. Una buona trovata promozionale, ma di scarsa utilità.

Qui potete vedere alcune immagini di APUS Launcher:

APUS Launcher su Google Play

APUS Launcher è stato di vostro gradimento? Allora guardate tutti gli altri launcher Android cliccando QUI, scoprirete che ogni launcher merita di essere installato!

Nono scordatevi di iscrivervi alla nostra newsletter se non volete perdervi nessuna puntata del nostro Launcher Friday: vi basterà inserire la vostra email nella casella in basso e premere sul pulsante “Iscriviti!”.

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play (che abbiamo appena aggiornato alla versione 3.0!), cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! È iniziato il concorsone per i #dueannidiAppElmo, seguendoci su uno dei nostri profili social avrete la possibilità di vincere una fantastica maglietta!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//