The Quest Keeper, il legittimo erede di Crossy Road – Spunti di Recensione

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Molti, tanti, quasi tutti conoscono Crossy Road, sia per averci direttamente giocato, sia per aver letto qualche notizia a riguardo quando uscì sul Play Store (suscitando molta sorpresa dei giocatori di tutto il mondo). Il vero limite di questo gioco però è però dato proprio dalla mancanza di una trama, o quantomeno di uno o più obiettivi da perseguire per rendere la sfida più appassionante e non ridurla ad un semplice attraversamento pedonale.

Se dunque anche voi condividete gli stessi dubbi a riguardo, o state cercando un gioco che ne riprenda gameplay e grafica, ma in un contesto del tutto differente, allora The Quest Keeper fa decisamente al caso vostro!

Siete pronti ad esplorare decine di bui ed umidi sotterranei?

Che cos’è The Quest Keeper

Mettetevi nei panni di un simpatico omino, basso, paffuto, calvo e baffuto portato per magia da uno stregone decisamente avaro (e parecchio maleducato) all’interno di un sotterraneo senza fine, con uno scopo: raccogliere tutti i manufatti nascosti per le sale del dungeon superando trappole, lame e ragni velenosi.

The Quest Keeper Android 5

Questa sostanzialmente è la trama, o per meglio dire il background, di The Quest Keeper: il giocatore infatti dovrà guidare, trascinando il dito sullo schermo, il personaggio per labirinti tortuosi e sospesi nel vuoto, facendo molta attenzione alle trappole e raccogliendo i soldi custoditi negli scrigni per sbloccare missioni, equipaggiamenti e bastoni magici. I comandi impongono una prontezza di riflessi notevole, dato che il personaggio può fermare la sua camminata infinita solamente nel momento in cui sbatte contro un oggetto, e toccherà al giocatore mantenerlo costantemente all’interno degli stretti confini del pavimento, sempre pronto a crollare all’improvviso.

Le differenze con Crossy Road

Quest Keeper presenta numerose differenze con Crossy Road, con cui ne condivide la grafica e parzialmente anche il gampelay: se infatti nel gioco originario il compito del giocatore è di avanzare il più possibile, badando di non farsi raggiungere dallo schermo in movimento pena la morte istantanea, in The Quest Keeper non esistono limiti di tempo nè di spazio, e difatti si può tornare sui propri passi quando si vuole (sempre che la strada non sia crollata, ma questo è un altro discorso).

The Quest Keeper Android 3

The Quest Keeper inoltre possiede una longevità notevole: oltre a numerose skin per il personaggio, rintracciabili all’interno degli scrigni nel dungeon o acquistabili nella base e capaci di portare dei bonus notevolmente utili, il vero punto forte sono le missioni, sbloccabili dietro pagamento (in valuta del gioco, chiaramente, niente soldi reali) ed in grado di aumentare le ore di gioco grazie ad una conformazione diversa del dungeon ad ogni quest; la foresta, il deserto, le tane dei ragni (solo per citarne alcune). Insieme alle armature sarà poi possibile comprare bastoni con abilità magiche: quello che allontana gli animali feroci, lo scettro che apre a distanza gli scrigni, la lancia che risana le mattonelle distrutte…

The Quest Keeper Android 2

C’è davvero di che divertirsi: che state aspettando a scaricare The Quest Keeper?

Cerchi altri giochi? Guarda QUI la nostra sezione Games, sapremo davvero stupirti!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se volete continuare a seguire sia i prossimi Spunti di Recensione sia gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema)!

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play (che abbiamo appena aggiornato alla versione 3.0!), cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

The Quest Keeper su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//