Widget Android: cosa sono, a cosa servono ed i 5 widget fondamentali – GNU

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Che cos’è un Widget Android? Una domanda che potrebbe suonare un po’ strana e quantomeno bizzarra alle orecchie dell’utente più navigato, ma che invece può risultare pienamente legittima per chi, invece, al sistema operativo di Google si è appena affacciato. Ma non solo: se infatti quasi chiunque possegga Android da più di un anno abbia già dimestichezza con questo tipo di personalizzazione della propria schermata, molti non ne conoscono le vere origini, nè sanno pienamente decidersi su quali utilizzare per rendere la propria schermata principale veramente efficiente.

Di conseguenza, in questa Guida per Nuovi Utenti tratteremo in maniera approfondita l’argomento dei Widget Android: cosa sono, a cosa servono ma soprattutto quali sono i 5 widget che qualunque utente dovrebbe possedere, o con cui comunque almeno una volta nella propria carriera di possessore di smartphone avrebbe dovuto avere a che fare.

Siete pronti ad esplorare la storia di uno dei pilastri fondanti di Android?

Android creò i widget, HTC li perfezionò – Widget Android: cosa sono

I Widget Android non sono sempre esistiti nella forma in cui oggi li conosciamo ed utilizziamo: al tempo della loro prima comparsa, su Android 1.5, i Widget Android erano molto funzionali (all’epoca il sistema operativo era veramente ancora agli inizi), ma altrettanto brutti e poco curati.

Widget Android cosa sono 1

A cambiare le carte in tavola fu HTC, che già aveva dato il via alla storia di Android con il dispositivo HTC Dream: a seguito dell’uscita dell’HTC Hero e del suo primo assaggio di Sense (la ROM proprietaria dell’azienda taiwanese), gli sviluppatori indipendenti incominciarono a prestare più attenzione alla forma, oltre che al contenuto; poco a poco, a seguito anche dell’introduzione degli stili grafici ad ogni versione di Android (Holo e Material Design, solo per citare i più recenti), i Widget Android arrivarono ad assumere l’aspetto che tutti oggi possiamo ammirare sugli schermi dei nostri smartphone.

Una semplice riga di codice – Widget Android: come funzionano e quali sono i migliori

Un widget generalmente è una riga di codice che mostra un programma, una parte di un programma o, più frequentemente, una singola funzionalità o una panoramica generale dello stesso. Li utilizziamo quotidianamente sui nostri computer, ma sempre più frequentemente su Android, dove sono progressivamente diventati uno dei simboli dello stesso sistema operativo.

Widget Android cosa sono 10
Quanti Widget Android possedete?

I Widget Android possono essere di ogni forma e dimensione, ma generalmente possono occupare lo spazio di un riquadro 1×1, di metà schermata o addirittura dell’intero schermo, anche se sempre più frequentemente gli sviluppatori permettono all’utente di personalizzare le dimensioni a seconda delle esigenze.

I Widget Android vengono utilizzati per velocizzare alcune operazioni che normalmente richiederebbero molto più tempo, inutilmente: accendere e spegnere il Wifi ed il Bluetooth, visualizzare il meteo e le notizie delle prime pagine, prendere una nota rapida, accedere ad una conversazione su WhatsApp… Se però non possedete alcun tipo di Widget Android nel vostro schermo, allora dovete rimediare, perchè vi state in questo modo escludendo da una grossa parte di esperienza Android: abbiamo qui raccolto i 5 migliori widget che ogni utente dovrebbe possedere. Buona scelta!

01 – Google Keep

Widget Android cosa sono 3

Google Keep è un’app sviluppata da Google che fornisce all’utente un ottimo servizio di cattura e scrittura di note, elenchi ed appunti; veloce e senza fronzoli, consigliammo quest’app anche Mattarella in occasione della sua elezione alla carica di Presidente della Repubblica, a riprova della grande professionalità e funzionalità di quest’applicazione. Il widget di Google Keep, di dimensioni assolutamente personalizzabili, permette di scrivere una nota, redarre un elenco o scattare una fotografia come promemoria per poi salvare il tutto nella memoria dell’app e sincronizzare i contenuti su Google Drive.

Google Keep su Google Play
02 – Chronus

Widget Android cosa sono 5

Chronus è uno dei migliori Widget Android in circolazione su Google Play per la visualizzazione rapida di notizie e meteo, nonostante si presti pure per la visualizzazioni di impegni dal calendario, ricerche rapide e molto altro ancora. L’app è leggera e molto ben sviluppata, la personalizzazione del widget è ampia e ben si adatta per questo alle esigenze di ciascun utente, mentre il comparto grafico è più che lodevole. Le notizie sono recuperate tramite un sistema di feed che prelevano le news da Yahoo, così come gli aggiornamenti sul meteo (che richiederà la geolocalizzazione per stabilire l’ubicazione dello smartphone).

Chronus: Home & Lock Widget su Google Play
03 – DashLock Widget

Widget Android cosa sono 4

DashLock è un’altro Widget Android essenziale su ogni smartphone che si rispetti: oltre a possedere un’enorme adattabilità alle estensioni di terze parti che permettono un’espansione delle funzionalità, DashLock principalmente permette di tenere sempre sotto controllo le chiamate, i messaggi e le email perse o non visualizzate, oltre che disporre di un proprio sistema meteo e notizie che all’occorrenza può essere sostituito da Chronus, se installato nel dispositivo. La grafica potrebbe essere leggermente migliorabile, ma è molto d’effetto in ogni situazione.

DashLock Widget su Google Play
04 – Battery Widget Reborn

Widget Android cosa sono 7

Se non vi accontentate del semplice sistema di visualizzazione della batteria su Android (se di contro cercate un visualizzatore della percentuale di ricarica residua in chiave minimalista, allora provate la nostra GNU sull’argomento), allora Battery Widget Reborn potrà aiutarvi. Praticamente, il Widget Android in questione permette di visualizzare la percentuale di batteria rimasta, oltre che all’utilizzo maggioritario di ricarica, alle app più avide di energia ed a molte altre statistiche e dati forniti in tempo reale, il tutto in una chiave molto ispirata al Material Design. Le opzioni di personalizzazione sono numerosissime, dai colori all’ombra sino alle dimensioni.

Battery Widget Reborn (Beta)
05 – Power Toggles

Widget Android cosa sono 6

Infine, come ultimo Widget Android vi segnaliamo Power Toggles, che fornisce una serie di scorciatoie assai utili per disattivare il Wifi, la geolocalizzazione ed il traffico dati, solo per citare solo alcune delle opzioni disponibili, qualora il vostro smartphone non ne possegga di immediatamente accessibili. Ogni toggle è interamente personalizzabile in colori, stile grafico e dimensioni: è possibile decidere la tonalità di switch dell’impostazione, la visualizzazione o meno dei settaggi e mille altre opzioni, gestibili attraverso il menu integrato nell’app.

Power Toggles su Google Play

Tutti gli sfondi visualizzati negli screen sono stati presi da Minima Live Wallpaper, che potete trovare nella nostra Top3 Material Design Live Wallpaper.

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Guide per Nuovi Utenti nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//