8 Saggi Consigli e trucchi per WhatsApp

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

WhatsApp è la piattaforma di chatting e messaggistica (e, da qualche tempo, anche di telefonia) più utilizzata al mondo: dopo aver surclassato la concorrenza di vecchi avversari, come Skype, e di nuovi oppositori, come Viber, WhatsApp può concentrarsi maggiormente sull’implementazione e lo sviluppo di nuove features che sempre con più insistenza gli utenti chiedono a gran voce. E non stiamo parlando delle chiamate vocali.

Molto spesso però ciò che le persone chiedono sono funzionalità che WhatsApp possiede già, ma solo in pochi sanno che esistano: immaginiamo che non tutti sappiano che sia possibile pagare l’abbonamento annuale ad un amico tramite direttamente l’app, oppure che si possono silenziare le notifiche di un gruppo cliccando su un solo pulsante, senza dover togliere la suoneria al cellulare con il rischio di perdere chiamate importanti (ma non è detto, e noi lo sappiamo bene come evitare un tale pericolo: scoprite la nostra Piccola Guida in proposito).

Di conseguenza abbiamo stilato questa lista di Saggi Consigli e trucchi per WhatsApp proprio per coloro che vogliono arrivare a padroneggiare perfettamente la propria app di messaggistica preferita e scovarne ogni funzionalità nascosta.

Siete pronti?

Come inviare messaggi di gruppo come se si scrivesse a persone singole

Il primo di questi trucchi per WhatsApp, che prende il nome specifico di Broadcast, consente di inviare uno o più messaggi ad un intero gruppo di persone, impedendo però a queste ultime di sapere che il messaggio ricevuto è stato consegnato ad altri. Di conseguenza, ciò che i destinatari vi risponderanno potrete visualizzarlo all’interno del gruppo broadcast, ma di contro i destinatari penseranno di essere in chat privata.

  • Per attivare la funzionalità, cliccate sull’icona del menu (i tre pallini verticali posti in alto a destra della schermata), e cliccate su “Nuovo broadcast“.
  • Inserite i nomi dei contatti ai quali intendete inviare i messaggi, e cliccate sull’icona “+” per confermare l’aggiunta.
Trucchi per WhatsApp 15
Cliccate su “Nuovo Broadcast”

Come nascondere l’ultimo accesso, la foto di profilo e lo stato

Nonostante su WhatsApp chiunque possa decidere se accettare o meno un contatto tra i propri messaggi al primo messaggio, solitamente quando si viene inseriti all’interno dei gruppi si viene a contatto con numerose persone poco frequentate o mai viste nè conosciute, ma che al contempo possono vedere il vostro stato, la foto di profilo ed anche l’ultimo accesso. Un poco inquietante, vero? Per fortuna esiste è possibile modificare il livello di privacy di queste informazioni personali, ma ciò inciderà anche sulla quantità di informazioni che voi potrete visualizzare degli altri.

  • Aprite il menu, dopodichè andate su “Impostazioni” > “Account” > “Privacy“.
  • Di qui cliccate sull’informazione personale di cui volete modificare la privacy: “Ultimo accesso“, “Immagine del profilo” e “Stato“. Le opzioni sono: “Tutti“, “I miei contatti” e “Nessuno“.
Trucchi per WhatsApp 18
È necessario unicamente decidere

Come togliere la doppia spunta blu

Sapere come togliere la spunta di visualizzato è probabilmente uno dei trucchi per WhatsApp maggiormente richiesti e ricercati dagli utenti: sin da quando annunciammo l’arrivo della visualizzazione su WhatsApp, avevamo previsto che in pochi avrebbero apprezzato l’innovazione. Ma non preoccupatevi, WhatsApp ha inserito anche la possibilità di poter togliere questa fastidiosa feature semplicemente modificando alcuni parametri delle impostazioni.

  • Cliccate sull’icona del menu, andate su “Impostazioni” > “Account” > “Privacy“.
  • Da lì tappate su “Conferma di lettura“. Da questo momento nessuno potrà vedere le vostre conferme di lettura, ma viceversa anche voi non potrete più visualizzare quelle dei vostri contatti.
Trucchi per WhatsApp 20
Niente più conferma di lettura

Come disattivare le notifiche di un gruppo

I gruppi possono essere anche un’efficace strumento di aggregazione e di coordinamento per un ristretto gruppo di amici, ma altre volte una fonte inesauribile di notifiche, segnalazioni e, soprattutto, di fastidio. Però esiste un modo, e ve lo elenchiamo tra i nostri trucchi per WhatsApp, per evitare di dover uscire da un gruppo per non essere subissati continuamente da rumorose notifiche.

  • Tappate sul gruppo di cui volete disattivare le notifiche, poi apritene il menu.
  • Cliccate su “Silenzioso“, e poi sulla durata della modalità che intendete impostare (è possibile selezionare 8 ore, 1 settimana o 1 anno, ed inoltre si può decidere se visualizzarne comunque le notifiche senza che queste disturbino).
Trucchi per WhatsApp 16
Basta notifiche fastidiose!

Come evitare che le immagini ricevute vengano salvate nella memoria interna

La memoria su Android è sacra, e mantenerla libera è una delle priorità di qualunque utente; le immagini rappresentano una delle fonti di maggior ingombro, e spesso la soluzione migliore consiste nello spostare le fotografie dalla memoria interna alla scheda SD oppure eseguirne il backup sui servizi cloud. Dato che però WhatsApp pone come impostazione predefinita il salvataggio automatico delle fotografie, urge l’intervento di uno dei nostri trucchi per WhatsApp per evitare che le immagini ricevute, specialmente quelle provenienti dai gruppi (in cui l’invio di materiale è poco controllabile) vadano ad occupare eccessiva memoria.

  • Andate sul menu, poi su “Impostazioni” > “Impostazioni chat“.
  • Cliccate su “Download automatico media“.
  • Scegliete quale opzione modificare: per evitare che le immagini ed i video vengano salvati automaticamente, tappate su ogni sezione ed eliminate ogni voce spuntata.
Trucchi per WhatsApp 21
Basta con le immagini che occupano la memoria inutilmente!

Come bloccare un contatto

Teoricamente su WhatsApp non si dovrebbero possedere contatti indesiderati nella propria rubrica, dato che solamente le persone che possiedono il vostro numero possono scrivervi un messaggio (e se non sono presenti tra i vostri contatti, potete sempre bloccarli alla prima chat). Naturalmente però i rapporti tra le persone possono deteriorarsi, e può capitarvi la necessità di dover bloccare un contatto fastidioso, o poco gradito; tra i nostri trucchi per WhatsApp abbiamo la risposta anche a questa esigenza.

  • Tappate sull’icona del menu, procedete su “Impostazioni” > “Account” > “Privacy“.
  • Da qui cliccate su “Contatti bloccati“.
  • Fate tap sull’icona “Aggiungi” posta in alto a destra.
Trucchi per WhatsApp 19
Niente più fastidi!

Come recuperare un messaggio cancellato

Su WhatsApp è possibile che per errore si cancelli distrattamente un messaggio di testo o vocale che invece si desiderava mantenere; anche se l’app compie periodicamente, alle 16:00 di ogni giorno, il backup automatico delle conversazioni, è possibile recuperare il messaggio cancellato attraverso uno dei nostri trucchi per WhatsApp.

  • Disinstallate WhatsApp andando su “Impostazioni” > “Applicazioni” > “WhatsApp“.
  • Reinstallate WhatsApp.
  • Reinserite il vostro numero di cellulare, dopodichè l’app dovrebbe notificarvi la presenza di un backup, e chiedervi di eseguirlo. Accettate.

Trucchi per WhatsApp 9

Come creare una scorciatoia per le conversazioni

Chattate molto spesso con una persona? In questo caso potreste aver piacere nell’inserire, tramite uno dei nostri trucchi per WhatsApp, una scorciatoia sulla schermata principale del vostro smartphone, in modo da accedere direttamente alla conversazione desiderata senza prima dover aprire WhatsApp e selezionarla.

  • Cliccate sulla conversazione desiderata, dopodichè cliccate sul menu della chat.
  • Tappate su “Altro” > “Aggiungi collegamento“. L’app creerà automaticamente la scorciatoia.
Trucchi per WhatsApp 17
Come cerare scorciatoie facilmente e velocemente

Dopo aver letto questi 8 trucchi per WhatsApp, non siete ancora soddisfatti del livello di privacy di quest’app? Hai perfettamente ragione: WhatsApp ha infatti ucciso il diritto degli utenti di farsi i fatti propri: scopri le 7 fasi che hanno portato WhatsApp a cancellare la nostra privacy!

Se non volete perdervi nè i prossimi Saggi Consigli e trucchi per WhatsApp nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema), oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

WhatsApp Messenger su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//