Come scannerizzare un documento dallo smartphone e condividerlo via cloud – Le piccole guide di AppElmo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Succede spesso che, durante una riunione, un appuntamento di lavoro o anche in un particolare momento della propria routine quotidiana capiti la necessità di dover inviare un documento tramite WhatsApp, servizi cloud o email, ma la qualità della fotocamera non sia tale da permettere una risoluzione sufficientemente alta per una stampa nelle dimensioni originali; qualcuno pensò che potesse essere una buona soluzione inventare degli scanner portatili dalle ridotte dimensioni, ma non ebbero mai molto successo. Dunque come scannerizzare un documento dallo smartphone, e magari anche condividerlo tramite i maggiori servizi di messaggistica?

La soluzione è sempre a portata di app, naturalmente: con la Piccola Guida di questa settimana vi spiegheremo infatti, passo dopo passo, come scannerizzare un documento dallo smartphone e successivamente condividerlo con una qualità d’immagine da non far sfigurare una stampa dell’immagine; naturalmente la risoluzione dipenderà anche dalla bontà della fotocamera del vostro cellulare.

Siete pronti per immergervi in questa nostra nuova guida?

Passo 1: Installare CamScanner – Come scannerizzare un documento dallo smartphone e condividerlo via cloud

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 9
CamScanner

Il primo passo è rappresentato dal download di CamScanner, un’applicazione che col passare del tempo è diventata sinonimo di scannerizzazione di qualità su Android,tanto da venire utilizzata molto spesso negli uffici al posto degli scanner reali! Potete eseguire il download cliccando QUI o sull’icona verde in fondo alla Piccola Guida.

Passo 2: Accedere allo scanner ed effettuare la scansione – Come scannerizzare un documento dallo smartphone e condividerlo via cloud

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 1

Una volta che avrete completato l’installazione ed eseguito il primo accesso all’app, dovrete cliccare su “Nuovo“, l’icona posta nella parte centrale della schermata.

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 2

Si aprirà una schermata che darà accesso direttamente allo scanner tramite la fotocamera del vostro smartphone; inquadrate direttamente il documento di cui volete compiere la scansione, e nel caso l’immagine non fosse a fuoco, cliccate nel punto di sfocatura per eseguire l’autofocus.

Cliccate sull’icona centrale di scatto, e completate l’operazione confermando l’immagine ottenuta nel caso in cui il risultato vi soddisfi; in caso contrario potrete rifare la scansione.

Passo 3: Modificare l’immagine – Come scannerizzare un documento dallo smartphone e condividerlo via cloud

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 3

Successivamente l’app vi farà accedere ad un editor con il quale potrete modificare, ruotare e tagliare i bordi esterni al documento in modo che solamente il foglio nei sui margini venga considerato dall’app.

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 4

Tappate sul segno di spunta per procedere alla fase di scansione e renderizzazione del documento; di default CamScanner utilizzerà il filtro “Elaborazione Automatica” per ottenere il risultato migliore possibile, ma qualora le vostre esigenze siano differenti o riteniate che il filtro applicato non sia quello necessario, allora potrete scegliere quello che preferite dalla barra superiore, tra cui “Gradazione di grigi” e “Nessun miglioramento“. Infine potete sempre modificare i parametri di luminosità e contrasto di una singola modalità di modifica.

Passo 4: Aggiungere elementi alla scansione – Come scannerizzare un documento dallo smartphone e condividerlo via cloud

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 6

Naturalmente potreste voler aggiungere altre pagine alla scansione; in questo caso cliccate sul’icona “Aggiungi” posta in basso a sinistra della schermata per aggiungere un’altra scansione al file da condividere; l’operazione si ripeterà in maniera identica a partire dal Passo 2.

Passo 5: Condividere la scansione – Come scannerizzare un documento dallo smartphone e condividerlo via cloud

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 7

Per condividere la scansione ottenuta, cliccate sul tasto “Condividi” posto nel toggle in fondo alla schermata.

Come scannerizzare un documento dallo smartphone 8

Si aprirà un pop-up dal quale selezionare il sistema di condivisione preferito: se i servizi di Cloud, se PushBullet oppure gli altri sistemi di messaggistica che avrete installato sul vostro smartphone. Il file verrà condiviso in formato PDF, naturalmente!

Se questa Piccola Guida vi è stata utile, e non volete perdervi nè le prossime nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema), oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, il nostro account Twitter e la nostra pagina Google Plus; o magari potreste anche installare la nostra app, che trovate comodamente su Google Play cliccando QUI! Fidatevi, non ve ne pentirete! Non mancate di farci sapere se utilizzate applicazioni alternative, scrivendo nella sezione dei commenti! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

CamScanner su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//