Alchemy Classic HD, l’alchimia da MS-DOS ad Android – Spunti di Recensione

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

L’alchimia è sempre stata una scienza, o forse è meglio chiamarla pseudo-scienza, molto affascinante e misteriosa, tanto da contagiare la cinematografia come la letteratura ed anche il settore videoludico: tra il 1994 e il 1997 venne infatti sviluppato un popolare gioco per MS-DOS, denominato appunto Alchemy, grazie al quale il giocatore poteva porsi nelle vesti di un vero alchimista del seicento e creare, combinando i quattro elementi primordiali (acqua, aria, terra e fuoco), tutto ciò che esiste in natura ma anche prodotti della tecnologia come computer, automobili e televisioni.

Alchemy Classic HD 2
Alchemy, la versione originale

Se gli appassionati di questo classico ne sentono ancora la mancanza, possono allora scaricarne la versione originale dal sito ufficiale dello sviluppatore originario, che potete trovare QUI; se invece vi sentite più a vostro agio sul vostro smartphone Android, allora non potete perdervi Alchemy Classic HD, un remake tanto convincente da essere consigliato (ed autorizzato) addirittura dallo stesso creatore originario!

Che cos’è Alchemy Classic HD

Alchemy Classic HD

Esistono differenti versioni di Alchemy Classic sul Play Store, per la maggior parte distribuite dallo stesso sviluppatore, NIAsoft; quella che vi consigliamo di scaricare è precisamente la release sviluppata in alta definizione, considerando l’importanza che la grafica ha in questo gioco.

Come si gioca

Alchemy Classic HD

Alchemy Classic HD si struttura come un puzzle-game: il giocatore avrà infatti a disposizione solamente quattro elementi, che dovrà combinare tra loro più volte, ed in diverse quantità, per creare oggetti sempre più complessi.

Screenshot_2015-03-11-10-34-31

La difficoltà di Alchemy Classic HD è costituita proprio dagli stalli in cui ciascun utente rischia di cadere ad ogni passo: le combinazioni infatti non sempre sono intuitive ed immediatamente comprensibili, e spesso sarà attraverso ripetuti tentativi (a volte anche privi di una vera logica) che riuscirete a creare l’oggetto desiderato.

Alchemy Classic HD 4

Il gioco contiene centinaia di oggetti disponibili, tra sottomarini, castelli, mulini a vento, alberi, fiori, paludi, maschere a gas ed elefanti: le vostre arti da alchimista dovranno infatti spingersi sino alla creazione della più sofisticata tecnologia e, per ultimo, la vita! La grafica, pur essendo in HD, è molto elementare, e non avrete occasione di vedere straordinarie animazioni di qualsiasi tipo; ciononostante, risulta essere assolutamente funzionale alla fruizione del gioco: nella parte principale della schermata potrete assemblare e posizionare gli elementi alchemiche potrete comodamente acquisire dalla barra laterale sinistra, mentre nella parte inferiore trovate le categorie degli oggetti creati (e da creare).

Se non volete perdervi nè le prossime Recensioni nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema), oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar!

[wysija_form id=”3″]

Alchemy Classic HD su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//