#Applefun: Zerocalcare ed il ciclo vitale dei gadget

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Per l’#Applefun di questa settimana vi vogliamo presentare una striscia di una pagina soltanto, prodotta dal famoso vignettista italiano Zerocalcare ed intitolata “Le tre fasi del gadget”. Un titolo molto eloquente, che non ha potuto non attirare la nostra curiosità. Vediamo perchè questa striscia satirica non va a colpire soltanto il mondo Apple (ormai il bersaglio preferito dai fumettisti), ma in fondo tocca anche da vicino noi utenti Android.

L’oggetto preso in considerazione non è un prodotto specifico, naturalmente, ma piuttosto un simbolo del consumismo odierno: la radice di zenzero, giustamente citata come l’oggetto più inutile su questa terra. Tale radice, in un mondo dove gli oggetti tecnologici sono sostituiti da verdure, rappresenta la nuova versione di smartphone, o, meglio, di iPhone. Quali sono dunque i comportamenti di un utente qualsiasi davanti all’uscita sul mercato di un nuovo prodotto del genere?

Fase 1

zerocalcare e le tre fasi del gadget Fase 1
Proprio nessun prodotto specifico, Zerocalcare?

Secondo Zerocalcare, la Fase 1 è l’Ostilità, che può estendersi nel tempo da un minimo di 2 anni ad un massimo di 6. Essa porta l’utente medio a reagire con violenza nei confronti del nuovo modello, criticandolo per la mancanza di palesi innovazioni rispetto al modello precedente (in questo caso riassunto da una carota). La Fase 1 consente inoltre di superare il trauma della nuova uscita e di, eventualmente, deridere i fan più sfegatati nel caso la casa produttrice facesse uscire due modelli a breve distanza di tempo.

Fase 2

zerocalcare e le tre fasi del gadget Fase 2
Fase di durata estremamente breve

La Fase 2, invece, è denominata L’acquisto & La diffidenza, la cui durata è di 24 ore. L’utente, constatando la discriminazione sociale adottata da amici, famigliari e conoscenti nei confronti di un possessore di un modello precedente, si rassegna all’acquisto di un modello di cui, inizialmente, limita il futuro utilizzo ad una semplice funzione di smistamento della corrispondenza.

Fase 3

zerocalcare e le tre fasi del gadget Fase 3
“Bestie brancolanti”

E si giunge infine alla Fase 3, ossia alla Dipendenza. La radice alo zenzero nei confronti della quale si era stati tanto sospettosi diventa il nuovo oggetto del desiderio: la vita comincia a venire filtrata attraverso gli occhi, anzi lo schermo, della radice, e nulla sembra più uguale a prima. O quasi.

zerocalcare e le tre fasi del gadget Fase 4
Rapa?

Già, perchè Zerocalcare non si scorda di ricordarci la ciclicità degli eventi. All’uscita della rapa della Apple, infatti, la storia si ripete; ma alla fine, a prevalere sui concorrenti sarà il dispositivo con il sistema di messaggistica più veloce (noi non ci crediamo, ed infatti potreste dare un’occhiata all’EDIToriale “WhatsApp e e 7 fasi che hanno ucciso la nostra privacy” perchè ve ne rendiate conto); la critica è rivolta principalmente alla Apple, ma anche il mondo Android non sfugge a questa tabella.

Zerocalcare
Tutta la tavola

E voi, credete alla veridicità di questa vignetta? Vi ci ritrovate un poco anche voi? Fatecelo sapere!

Se infatti l’#Applefun di oggi con Zerocalcare vi è piaciuto, e non volete perdervi nè le prossime puntate nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema), oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, il nostro account Twitter e la nostra pagina Google Plus. Non mancate di far sentire la vostra opinione nella barra dei commenti!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//