Breaking News

Turbo League, Orconoid, Angry Birds Blast: 7 nuovi giochi per Android da provare (o in arrivo) – #GiovediGames Special

Turbo League, Orconoid, Angry Birds Blast: 7 nuovi giochi per Android da provare (o in arrivo) – #GiovediGames Special

Giochi che arrivano, titoli che partono: quali sono i migliori giochi che hanno segnato il 2016? Probabilmente avremo occasione di parlarne tra le nostre pagine, ma l’ultima puntata di #GiovediGames ci permette di riassumere alcuni concetti – oltre a presentare le ultime uscire del 2016: il mercato videoludico è in costante crescita e lo si può notare non solo dalle stime effettuate dai laboratori di ricerca, ma anche e soprattutto notando la quantità di videogames settimanalmente rilasciati, riassunti parzialmente in questa rubrica che comunque non può essere definita sufficiente per un’esaustiva catalogazione.

Tra RPG, retro-games, giochi da tavolo, FPS e via discorrendo, siete pronti per testare tutti i giochi presenti in questa ultima puntata di #GiovediGames – Special, va ricordato – dell’anno 2016?

#1 – The Filmmaker, un’avventura testuale a meà strada con il B-Movie

I B-Movie non sono solamente pellicole di valore mediocre, ma anche un genere cinematografico con un nutrito seguito di appassionati: non sorprende dunque che abbia persino ricevuto un proprio gioco Android dedicato – The Filmmaker, la terza avventura testuale sviluppata dalla casa di sviluppo Storycentric Worlds.

The-Filmmaker-Android-Game-1

Con The Filmmaker potrete affinare il vostro inglese

Non occorre aver provato i titoli precedenti per entrare nel pieno della trama di The Filmmaker, dove una ragazza di nome Brianna si troverà suo malgrado coinvolta nel piano diabolico di un folle criminale, rinchiusa all’interno di un vasto cinema dedicato esclusivamente alla proiezione di B-Movie, di cui Brianna è appassionata. Realizzato attraverso una veste grafica risalente al periodo delle avventure testuali anni ’90 con numerosi elementi tratti dai libri-game e dagli RPG dell’epoca, The Filmmaker è un vero salto nel passato e un titolo di qualità (nonostante il richiamo ai film di serie B) composto da oltre 6 ore di gioco e più di 400 elementi con i quali interagire, tra puzzle e rompicapi.

The Filmmaker su Google Play

#2 – Turbo League è Rocket League, per Android

Quando Rocket League venne per la prima volta pubblicato su Steam, la piattaforma di compravendita di elementi videoludici per sistemi operativi PC, nessuno avrebbe mai immaginato che sarebbe stato un tale successo: prossimamente anche gli utenti Android potranno godere di un’altrettanto soddisfacente – e, sperano probabilmente gli sviluppatori, popolare  - esperienza all’interno dei propri smartphone grazie a Turbo League.

turboleague-header

Pronti per Rock- Turbo League?

Nata dall’inventiva della casa di sviluppo Zero Four Game, Turbo League non è ancora stato rilasciato ma già dal trailer presenta connessioni più che evidenti con la propria controparte per PC: all’interno di un’arena due squadre di tre automobili dovranno sfidarsi per il possesso del pallone, che dovrà essere lanciato all’interno della porta avversaria per segnare il punto. Questa versione automobilistica del popolare gioco del calcio sarà completamente gratuita, e gli utenti potranno presumibilmente acquistare tramite IAP skin e decorazioni per personalizzare le proprie automobili.

#3 – FNAF: Sister Location è l’ultimo capitolo (cronologicamente parlando) della saga

Quando Scott Cawthon, il creatore della saga Five Nights At Freddy’s annunciò che il quarto capitolo sarebbe stato anche l’ultimo della serie, pochi credettero alle sue parole: fortunatamente, aggiungiamo, perchè l’impeto creativo del produttore e sviluppatore non si è certamente esaurito ed anche questa settimana troviamo una nuova avventura che vede protagonista l’intera squadra di demoniaci pupazzi meccanici, insieme a qualche nuova comparsa.

fnaf

Siete certi di potervi fidare?

Nei panni di un tecnico, il giocatore non sarà più costretto ad un pannello di controllo ma, al contrario, sarà libero di esplorare gli ambienti di cui si compone la nuova ambientazione – il “Circus Baby’s Pizza World” – cercando di riparare i corto-circuiti di cui soffre l’impianto elettrico del palazzo ed al contempo di non rimanere ucciso da orsi giocattolo e volpi assassine di latta ed ingranaggi. FNAF: sister Location integra sia un nuovo minigioco sia tutti gli elementi presenti nella versione per PC, ed è acquistabile al prezzo di 3,49€.

FNAF: Sister Location su Google Play

#4 – Orconoid è Brick Breaker, ma con gli orchi

Se Turbo League si ispira direttamente a Rocket League, allora non è possibile negare i collegamenti tra Orconoid e Brick Breaker ed una pressochè infinita serie di giochi arcade che prevedono la distruzione di avversari e/o oggetti tramite sfere da colpire e direzionare. Attraverso una grafica nel pieno stile SNES Orconoid presenta un gameplay rapido e poco complicato, appassionante al punto giusto da risultare la soluzione perfetta per brevi momenti di pausa.

Orconoid-Android-Game-1

Al controllo di uno scudo manovrato dai protagonisti del gioco, l’utente dovrà respingere le orde di orchi e troll utilizzando una sfera magica da lanciare e rimbalzare contro palizzate, orchi balestrieri e giganti di montagna che tenteranno di uccidere tutti i maghi del villaggio colpendoli con lance a lunga gittata – i quali però potranno aiutarvi con i propri incantesimi nella difesa della città. Più orchi verranno uccisi, maggiore saranno i bonus con il quale acquistare potenziamenti ed equipaggiamenti; sfortunatamente non è possibile comperare se non con valuta reale la versione Pro, che eliminerà le pubblicità presenti tra un livello e quello successivo.

Orconoid su Google Play

#5 – Con Empty. la sfida diventa un momento di piacere e rilassamento

Chi ha detto che ogni gioco dev’essere forzatamente una sfida, un impegno che richieda concentrazione, sforzi mentali e fisici? Gli sviluppatori della software house Dustyroom pensano invece che un gioco mobile possa diventare molto più che un’ennesima fonte di stress, e per tale motivo hanno dato vita a Empty.

Empty-Android-Game-2

Per vincere dovrete svuotare la stanza. Senza fretta.

Il gameplay è semplice e complesso allo stesso tempo: all’interno di una stanza colorata con tonalità pastellate l’utente dovrà eliminare ogni accessorio e mobile spostandolo verso la parete dotata di una sfumatura cromatica simile, causandone così la scomparsa. Non esistono nè limiti di tempo nè scoreboard: l’unico obiettivo è riuscire appunto a terminare il livello senza però la presenza di classifiche e punteggi che possano acuire la frustrazione del giocatore. La grafica estremamente curata e minimalista, insieme al concept originale e l’etica nascosta dietro la sua realizzazione lo hanno reso una delle più gradite sorprese del 2016.

Empty. su Google Play

Menzioni notevoli

#6 – Angry Birds Blast: l’ennesimo capitolo della saga dei simpatici uccelli volanti. Un match-3 dove l’associazione di pedine e pennuti non causerà semplicemente un’esplosione o la scomparsa di un tassello, ma darà luogo ad una serie di bonus a tema con lo scopo di abbattere le costruzioni dei maialini verdi.

#7 – Cursed Coins: tower defense simpatico e divertente, Cursed Coins vi obbligherà a difendere la vostra spedizione – composta da 4 personaggi ognuno dei quali dotato di 8 abilità differenti – ma soprattutto il vostro denaro da zombie, scheletri, negromanti ed orchi, il tutto immerso in una grafica in 8-bit.

Sai che si può giocare anche su Telegram? Scopri QUI le migliori classifiche di games-bot per la migliore social app di chat!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di #GiovediGames nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

GugliElmo

GugliElmo

Mi ritengo un esperto di Android, ma è facile sbagliare. Blogger per passione, studente per necessità; nel frattempo dirigo il sito con il pugno di ferro. Da quando ho fondato AppElmo, i miei amici lo ritengono un'entità fisica.


Related Articles

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*